Giovedì, 21 Giugno 2018

Nencini alla CNA: 'Un codice snello e più trasparenza'

CNA sollecita l'applicazione delle nuova direttive

Si è tenuto lo scorso 24 novembre, presso la Sala Consiliare della Camera di Commercio di Rovigo, un importante appuntamento inerente la nuova disciplina degli appalti, organizzato da CNA. E' intervenuto il ViceMinistro Riccardo Nencini che, ad una platea di operatori del settore, ha spiegato la futura riforma degli appalti pubblici evidenziando il rischio, per le imprese di piccole dimensioni non consorziate, di restare fuori dal sistema che sta affrontando la globalizzazione. "Dobbiamo porci la domanda - ha dichiarato il ViceMinistro - di quale misura adottare per uscire dal tunnel con grande urgenza".

Il nuovo codice degli appalti dovrebbe arrivare nel 2015 e Nencini si è detto preoccupato per tutte quelle misure di cui hanno bisogno le imprese, in modo urgente, insieme al processo di riforme comunque essenziale. "Stiamo provando - afferma Nencini - ad inserire anche norme di tutela delle imprese italiane, a parità di competenze. Vogliamo costruire un codice più snello rispetto agli attuali 600 articoli, puntiamo a 200-250 articoli". Due grandi obiettivi: vigilanza e trasparenza, oltre a certezza di inizio e fine di un'opera.

CNA plaude alle parole del ViceMinistro e sollecita l'applicazione delle nuove direttive oltre a un nuovo impegno, in termini di maggiori investimenti, da parte delle istituzioni pubbliche. In tema di lavori pubblici infatti si è passati dai 35 miliardi di euro del 2003 ai 19 miliardi del 2013.

06.11.2011

Appalti pubblici - L'Autorità ha avviato una consultazione sull’avvalimento nelle procedure di gara. Le osservazioni entro il 12 dicembre.

Questa volta l'Autorità di Vigilanza ha deciso d'approfondire le problematiche all'avvalimento: quella normativa, di derivazione comunitaria che consente alle imprese che non abbiano i requisiti previsti dalla normativa, di stipulare un contratto ...

leggileggi la notizia
02.11.2011

CORSO AUTOCAD DI BASE

CORSO AUTOCAD DI BASEIl CNA Valle d'Aosta ha organizzato un CORSO AUTOCAD BASE che partirà Venerdì 18 Novembre.Il corso è strutturato in 10 lezioni da 2 ore (la prima, introduttiva, di 3 ore), due volte la settimana con orario 17-19.E' ...

leggileggi la notizia
30.10.2011

APPALTI - L'Autorità di Vigilanza sui Contratti pubblici emana un regolamento per disciplinare audizioni, consultazioni e tavoli tecnici

Con proprio Regolamento, operativo da oggi, l'Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici ha provveduto a disciplinare la partecipazione degli ...

leggileggi la notizia
19.10.2011

Apprendistato - Con la pubblicazione del testo unico al via il percorso delineato con la riforma

In questi giorni è stato pubblicato in GU il Testo unico dell’apprendistato, che entrerà in vigore il 25 ottobre prossimo, ma occorreranno tutta una serie di atti successivi (normativi e contrattuali) per la sua piena applicabilità ...

leggileggi la notizia
19.10.2011

Ambiente - Recepimento della direttiva 2008/99/CE sulla tutela penale - Eliminato l'obbligo di tenuta del registro di carico e scarico per le imprese che raccolgono e trasportano rifiuti speciali non pericolosi propri

Con il decreto legislativo 121/2011 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 177/2011 è stata recepita la Direttiva 2008/99/CE sulla tutela penale dell’ambiente. Con questo intervento la normativa nazionale è stata adeguata alle ...

leggileggi la notizia
19.10.2011

Interrogativi sul futuro delle costruzioni - A Milano l'8 novembre 2011 la presentazione del XIX rapporto CRESME: Il mercato delle costruzioni 2011-2015

Interrogativi sul futuro delle costruzioni - A Milano l'8 novembre 2011 la presentazione del XIX rapporto CRESME: Il mercato delle costruzioni 2011-2015 In una situazione di grande incertezza sull'evoluzione ...

leggileggi la notizia
21.07.2011

Corso di formazione per R.L.S. (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza)

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; ...

leggileggi la notizia
18.06.2011

ANTIMAFIA - Il Consiglio dei Ministri del 9 giugno ha approvato in via preliminare uno schema di decreto legislativo contenente il Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione e nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia

Il Consiglio dei Ministri del 9 giugno ha approvato in via preliminare uno schema di decreto legislativo contenente il Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione e nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia ...

leggileggi la notizia
18.06.2011

APPALTI - Secondo il TAR del Lazio non sono legittime le norme -ora trasfuse nel Regolamento- che non consentono la concorrenza tra le SOA

Con una recentissima sentenza (della III sezione: 1° giugno 2011, n. 4951 ) il TAR del Lazio ha stabilito che il regime delle tariffe e dei minimi tariffari sui corrispettivi che le SOA possono richiedere per lo svolgimento dell'attività ...

leggileggi la notizia
18.06.2011

FISCALE - Circolare dell'Agenzia delle Entrate sulla “cedolare secca” per la tassazione sulla locazione di immobili ad uso abitativo

L'Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 26/E del primo giugno 2011, ha fornito indicazioni per la corretta applicazione della nuova imposta sostitutiva prevista dal Decreto Legislativo 14 marzo 2011, n. 23 (“Disposizioni in materia di Federalismo ...

leggileggi la notizia
05.12.16

RINNOVATE L'ABBONAMENTO PER IL 2017

Come ogni anno, ESSERVICES, propone la possibilità di rinnovo e attivazione degli abbonamenti ai propri servizi con sconti e prozioni.

leggi
09.04.15

Soluzioni in Quota

S+ si propone di fornire un servizio specialistico di consulenza, progettazione, vendita e installazione sia nel campo dei sistemi di ancoraggio (EN 795) per l’accesso in quota (ancoraggi strutturali, linee vita flessibili o rigide, ancoraggi a gravità) sia nel campo dei dispositivi anticaduta di protezione collettiva (parapetti, fissi e mobili...)

leggi
VIDEO DEL MESE

Dimissioni telematiche, video tutorial per i Cittadini

Dal 12 marzo 2016 le dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro devono essere presentate in modalità esclusivamente telematiche. Attraverso questa procedura potrai recedere dal rapporto di lavoro accedendo al portale www.lavoro.gov.it, sezione “Ultime Notizie”. Guarda il video tutorial.