Sabato, 20 gennaio 2018

Nencini alla CNA: 'Un codice snello e più trasparenza'

CNA sollecita l'applicazione delle nuova direttive

Si è tenuto lo scorso 24 novembre, presso la Sala Consiliare della Camera di Commercio di Rovigo, un importante appuntamento inerente la nuova disciplina degli appalti, organizzato da CNA. E' intervenuto il ViceMinistro Riccardo Nencini che, ad una platea di operatori del settore, ha spiegato la futura riforma degli appalti pubblici evidenziando il rischio, per le imprese di piccole dimensioni non consorziate, di restare fuori dal sistema che sta affrontando la globalizzazione. "Dobbiamo porci la domanda - ha dichiarato il ViceMinistro - di quale misura adottare per uscire dal tunnel con grande urgenza".

Il nuovo codice degli appalti dovrebbe arrivare nel 2015 e Nencini si è detto preoccupato per tutte quelle misure di cui hanno bisogno le imprese, in modo urgente, insieme al processo di riforme comunque essenziale. "Stiamo provando - afferma Nencini - ad inserire anche norme di tutela delle imprese italiane, a parità di competenze. Vogliamo costruire un codice più snello rispetto agli attuali 600 articoli, puntiamo a 200-250 articoli". Due grandi obiettivi: vigilanza e trasparenza, oltre a certezza di inizio e fine di un'opera.

CNA plaude alle parole del ViceMinistro e sollecita l'applicazione delle nuove direttive oltre a un nuovo impegno, in termini di maggiori investimenti, da parte delle istituzioni pubbliche. In tema di lavori pubblici infatti si è passati dai 35 miliardi di euro del 2003 ai 19 miliardi del 2013.

06.03.2011

Agenzia delle Entrate - Trattamento fiscale degli interventi edili aggiuntivi sull'immobile destinato a “prima casa”.

L'Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione N. 22/E del 22 febbraio 2011 ha fornito chiarimenti sul trattamento fiscale degli interventi edili aggiuntivi consistenti in "migliorie" sull'immobile a destinazione abitativa "prima ...

leggileggi la notizia
06.03.2011

Proposta di legge sull'accesso alla professione di costruttore edile - L'VIII Commissione approva un nuovo testo e chiede la legislativa

L' VIII Commissione permanente (Ambiente, territorio e lavori pubblici) della Camera dei Deputati nella seduta di ieri, martedì 1° marzo 2011 , ha approvato un nuovo testo della Proposta di legge sull'accesso alla professione ...

leggileggi la notizia
06.03.2011

Milleproroghe - Altri 3 anni per l'imposta di registro agevolata all'1%

L'Art. 2, comma 23, della Legge 10/2011, di conversione del decreto Milleproroghe (D.L. 29/12/2010, n. 225), proroga di tre anni il termine quinquennale -dalla stipula dell'atto-, imposto per poter applicare l'imposta di registro ridotta all'1% a ...

leggileggi la notizia
12.02.2011

INCONTRI CNA su PIANO OPERATIVO SICUREZZA Lunedi 21 e 28 febbraio 2011 dalle 17,30 alle 21,30.

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; ...

leggileggi la notizia
12.02.2011

Appalti pubblici - Dal 14 febbraio i Certificati di esecuzione dei lavori verranno rilasciati dall'AVCP e solo tramite il portale Internet dell’Autorità

Con un comunicato del Presidente del 2 febbraio 2011 l'Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture ha stabilito che, a decorrere dal 14 febbraio 2011, i Certificati di esecuzione dei lavori dovranno essere rilasciati ...

leggileggi la notizia
10.02.2011

Incentivi all'occupazione - nuova circolare dell'INPS

Con la Circolare n. 22 del 31 gennaio, l'Istituto ha fornito nuove istruzioni in merito alle agevolazioni relative all’assunzione di lavoratori disoccupati ultracinquantenni, titolari di indennità di disoccupazione non agricola, all’assunzione ...

leggileggi la notizia
10.02.2011

Semplificazione - Dal 1° gennaio il valore legale della pubblicazione di atti e provvedimenti scatta solo se è effettuata su siti Internet

Dal 1 gennaio 2011 diventano operative alcune previsioni contenute nell'articolo 32 della legge 69/2009, relativo all'eliminazione degli sprechi dovuti al mantenimento dei documenti in forma cartacea. Dopo tale data, infatti, le pubblicazioni, effettuate ...

leggileggi la notizia
10.02.2011

Agevolazioni per il risparmio energetico - È agevolabile l’installazione di sistemi termodinamici a concentrazione solare

L'Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 12/E, del 7 febbraio 2011, conferma che l’installazione di sistemi termodinamici a concentrazione solare per la produzione di energia termica e di energia elettrica rientra nell’ambito ...

leggileggi la notizia
10.02.2011

Infortuni - Statistiche al 31 dicembre 2010

Pubblicati sul sito dell'OSSERVATORIO INFORTUNI SUL LAVORO di VEGA ENGINEERING i dati statistici degli infortuni sul lavoro con esiti mortali del 2010. Interessanti le analisi dei dati 2010 sulle “morti bianche” che emergono ...

leggileggi la notizia
29.01.2011

CONVEGNO - LA RIPARAZIONE DEGLI AUTOVEICOLI IN CASO DI COLLISIONE - Venerdì 4 Febbraio 2011, alle ore 20.30 presso il Salone delle manifestazioni del Palazzo Regionale in Piazza Deffeyes ad Aosta.

LA RIPARAZIONE DEGLI AUTOVEICOLI IN CASO DI COLLISIONE    Come garantire la libera scelta, la qualità e la sicurezza ai consumatoriVenerdì 4 Febbraio 2011, alle ore 20.30presso il Salone delle manifestazioni del Palazzo Regionale ...

leggileggi la notizia
05.12.16

RINNOVATE L'ABBONAMENTO PER IL 2017

Come ogni anno, ESSERVICES, propone la possibilità di rinnovo e attivazione degli abbonamenti ai propri servizi con sconti e prozioni.

leggi
09.04.15

Soluzioni in Quota

S+ si propone di fornire un servizio specialistico di consulenza, progettazione, vendita e installazione sia nel campo dei sistemi di ancoraggio (EN 795) per l’accesso in quota (ancoraggi strutturali, linee vita flessibili o rigide, ancoraggi a gravità) sia nel campo dei dispositivi anticaduta di protezione collettiva (parapetti, fissi e mobili...)

leggi
VIDEO DEL MESE

Dimissioni telematiche, video tutorial per i Cittadini

Dal 12 marzo 2016 le dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro devono essere presentate in modalità esclusivamente telematiche. Attraverso questa procedura potrai recedere dal rapporto di lavoro accedendo al portale www.lavoro.gov.it, sezione “Ultime Notizie”. Guarda il video tutorial.