Sabato, 21 Aprile 2018

Servizi Professionali - Pubblicato il bando del Mercato Elettronico

MEPA/CONSIP-domenica, 26 luglio 2015

Il MEPA comunica che è stato pubblicato il nuovo bando "Servizi Professionali". I servizi professionali includono una vasta gamma di servizi forniti da figure professionali appartenenti a numerosi e diversi campi di attività. La prima categoria all’interno del Bando Servizi Professionali “Diagnostica degli Edifici” nasce con l’intenzione di offrire alle PP.AA. tutti quei servizi per gli edifici o per il territorio che richiedono una figura professionale nell’area tecnico-consulenziale quali: servizi architettonici e ingegneristici di progettazione, ispezione, verifica, diagnostica, supervisione, misurazione e monitoraggio.
Il servizio abilitabile è relativo a “Indagini non strutturali su solai e controsoffitti”.

Servizi professionali

All'interno del bando si trova la documentazione che disciplina, per gli aspetti tecnici e normativi, la partecipazione al Bando “Servizi Professionali”, Categoria “Diagnostica degli Edifici” di Abilitazione al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, per la fornitura dei servizi di indagine per potenziali dissesti negli immobili della Pubblica Amministrazione. Inoltre disciplina la conseguente pubblicazione di cataloghi elettronici e le richieste di offerta.

05.12.16

RINNOVATE L'ABBONAMENTO PER IL 2017

Come ogni anno, ESSERVICES, propone la possibilità di rinnovo e attivazione degli abbonamenti ai propri servizi con sconti e prozioni.

leggi
09.04.15

Soluzioni in Quota

S+ si propone di fornire un servizio specialistico di consulenza, progettazione, vendita e installazione sia nel campo dei sistemi di ancoraggio (EN 795) per l’accesso in quota (ancoraggi strutturali, linee vita flessibili o rigide, ancoraggi a gravità) sia nel campo dei dispositivi anticaduta di protezione collettiva (parapetti, fissi e mobili...)

leggi
VIDEO DEL MESE

Dimissioni telematiche, video tutorial per i Cittadini

Dal 12 marzo 2016 le dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro devono essere presentate in modalità esclusivamente telematiche. Attraverso questa procedura potrai recedere dal rapporto di lavoro accedendo al portale www.lavoro.gov.it, sezione “Ultime Notizie”. Guarda il video tutorial.